iTech

Xiaomi Mi9: dalla Cina con furore

Xiaomi fa sempre più parlare di sé. Pochi giorni fa ha presentato il suo modello di gamma media, il Redmi Note 7 (anche se ormai la Redmi è un marchio “indipendente). Oggi vi parliamo del suo fratello maggiore, il top di gamma, ovvero lo Xiaomi Mi 9. Abbiamo impiegato un po’ di tempo per portarvi questa recensione perché volevamo provarlo quanto più possibile. Tanto per incominciare, si tratta sicuramente di un telefono molto chiacchierato, specie per il suo prezzo (N.d.R. si perché un device con Snapdragon 855, probabilmente il primo del 2019, venduto a 449€ per la versione 6/64 e 529€ per la versione 6/128 è sicuramente molto allettante).

Relativamente al comparto fotografico, almeno a livello di numeri e qualità, siamo di fronte ad un device veramente impressionante, che invita sicuramente all’acquisto. Le sue quattro fotocamere totali si dividono rispettivamente in tre fotocamere esterne, una da 48 mpx, una da 16 mpx ed una 12 mpx, e una interna da 20 mpx.

La vera domanda è però un’altra, a livello effettivo funziona tutta questa forza bruta? Ni, finché si effettuano foto con l’applicazione nativa di Xiaomi la qualità è veramente buonissima, quando invece si usano app di terze parti vi è un enorme calo delle performance, speriamo sia una cosa risolvibile tramite aggiornamenti. Il Mi 9 può poi girare video in 4k a 60 fps (la risoluzione massima al momento) ma, purtroppo, manca di stabilizzatore ottico, cosa che pesa in determinate circostanze, anche se in generale i video sono molto molto buoni.

A livello di prestazioni generiche il telefono è scattante e non dà grossi problemi nell’uso quotidiano, è più che affidabile e con una batteria che porta a fine giornata abbastanza tranquillamente, non ha nessuna certificazione IP (in pratica non è impermeabile), ma è costruito piuttosto bene.

Tirando le somme, Xiaomi Mi 9 è un telefono sicuramente interessante, specie per il prezzo, e che consigliamo a chi non vuole spendere troppo per avere prestazioni vicine ai top brand del mercato come Samsung e Huawei.

In calce una breve scheda tecnica.

DIMENSIONI E PESO: 157.4×74.7×7.61 mm 173 gr.

DISPLAY: 6.39″ FHD+ Amoled 401 PPi

PROCESSORE: Snapdragon 855

MEMORIA: Ram 6 gb integrata 64/128 gb

BATTERIA: 3300mAh integrata wireless charge.

FOTOCAMERE: esterne 48 mpx f1.75 16 mpx 12 mpx, interna 20 mpx f2.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: