Cinema

Che cosa dovrebbe fare la Marvel nel Cinematic Universe con i Fantastici 4 e gli X-Men?

Matthew Vaughn dice la sua sull'acquisizione di Fox da parte di Disney e sul futuro dei Fantastici 4 e degli X-Men

Il regista Matthew Vaughn che ha diretto e sceneggiato diversi film legati al mondo dei supereroi (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: L’inizio, Kick Ass). Ha anche prodotto l’ultimo reboot legato al franchise dei Fantastici 4 nel 2015, quindi, possiamo asserire che Vaughn abbia abbastanza esperienza per dire la sua in materia di supereroi.

Come probabilmente già sapete, Disney ha acquistato la Fox e con essa anche i due franchise dedicati ai mutanti e ai Fantastici 4. Infatti, Dark Phoenix, nelle sale in questi giorni, è proprio l’ultima parte di quel filone degli X-Men prodotto dalla Fox.

Come Vaughn ha recentemente dichiarato:

Come produttore dell’ultimo terribile film dedicato ai Fantastici 4 – e posso dirlo perché era mia convinzione già dal primo giorno di produzione che quello che stavamo realizzando sarebbe stato un flop – posso dire che sarebbe potuta essere la versione live action de Gli Incredibili. I fantastici 4 sono davvero i personaggi più commerciali della Marvel. Kevin Feige che è entrato già in contatto con la materia trattare, probabilmente realizzerà un capolavoro. Per quanto riguarda gli X-Men credo che sia giusto congelare i vari progetti per un po’ di tempo. Disney, Fantastici 4 e la Marvel sono davvero una combinazione perfetta.

Quindi, secondo Vaughn la Disney dovrebbe mettere da parte i progetti futuri legati al mondo degli X-Men e dedicarsi maggiormente ai Fantastici 4. Sicuramente è un ragionamento giusto quello del regista, ma andrebbe considerato anche un altro aspetto.

La Disney, messi da parte per un po’ gli Avengers, dopo Endgame, può tranquillamente dedicarsi a entrambi i progetti, sia Fantastici 4 sia X-Men. Non vedo la motivazione che impedisca alla Disney di farlo, di certo non mancherebbero le risorse.

L’era Fox legata agli X-Men è ormai conclusa con Dark Phoenix, quindi, non c’è veramente nulla che possa impedire alla Disney di dedicarsi a nuovi progetti legati alla testata. Bisogna solo capire con quale arco narrativo iniziare e i giochi sono fatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: