Fumetti

Ufficiale: DC chiude Vertigo

Dopo le indiscrezioni degli ultimi tempi, arriva la notizia ufficiale: DC chiude Vertigo a causa, a quanto pare, di una riorganizzazione interna che vedrà tre grandi etichette:  DC, DC Black Label e DC Kids.

La chiusura dell’etichetta Vertigo porterà via anche DC Ink e DC Zoom, nuove etichette che avevano avuto un discreto successo di critica e pubblico. Una sorta di effetto domino che rivoluzionerà l’intera casa fumettistica proprio dal suo interno.

La chiusura dell’etichetta che ha visto protagoniste due grandi testate come The Preacher e Sandman chiuderà i battenti nel Gennaio del 2020, tra sei mesi quindi.

Il publisher DC, Dan DiDio ha dichiarato all’Hollywood Reporter che ormai le testate della Vertigo, avventura nata nel 1993, potranno trovare tranquillamente spazio in testate più mainstream e accontentare i lettori di tutte le età.

A dire la sua troviamo anche Jim Lee che chiarisce la scelta di dividere la DC in tre macro etichette per cercare di accontentare un pubblico più vasto, dai più piccoli agli adulti e che tante saranno le opportunità che queste tre nuove etichette potranno realizzare per i lettori, in maniera trasversale.

Cosa dovremo, quindi, aspettarci da questo nuovo e rivoluzionario cambiamento in casa DC? Rimanete connessi con noi per tutte le novità sull’accaduto e fateci sapere la vostra opinione con un commento qui sotto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: