Fumetti

Sabato 29 Giugno al via il tour di Rita Petruccioli per presentare Ti Chiamo Domani

In partenza da Santa Severa (RM), domani 29 Giugno partirà il lungo tour di Rita Pretruccioli per presentare il suo graphic novel, edito da Bao Publishing, Ti Chiamo Domani.

Diverse saranno le date del tour che toccherà Roma, Firenze, Milano e Bologna.

Due sconosciuti in un camion, da Tolosa alla Sabina. Una ragazza e un uomo, Chiara e Daniele. Due giorni di viaggio, prima i silenzi, poi le domande. Due storie personali e sentimentali che, raccontate ad alta voce, fanno capire a entrambi che a volte bisogna guardarsi con gli occhi di un altro, per decidere che qualcosa deve cambiare. 

Un dialogo sul modo in cui affrontano i rapporti personali, sulle incomprensioni e le difficoltà che gli sono capitate, e sulle emozioni complesse che hanno vissuto, che porta alla luce temi importanti come la consensualità nelle relazioni sentimentali. Da quell’incontro fortuito arriverà, per entrambi, la realizzazione del bisogno di dare una svolta alla propria vita.

Rita Petruccioli è nata a Roma nel 1982. Ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Roma e si è specializzata in illustrazione all’ENSAD di Parigi. Le sue opere sono state esposte in Italia, Francia, Germania e Corea. Ha lavorato come illustratrice e fumettista spaziando tra magazines, advertising, libri per bambini e fumetti. Ha illustrato per Lavieri Edizioni I racconti di Punteville(2012) scritto da Gianluca Caporaso, per Mondadori Storie di bambini molto antichi(2014) e Shakespeare raccontato ai bambini (2016), per Laterza ha pubblicato, insieme a Silvia Ballestra, Christine e la città delle dame (2015). Per La Nuova Frontiera Junior ha illustrato Miti romani(2013) ed Eneide (2015) entrambi scritti da Carola Susani e Orlando furioso e innamorato (2014) sui testi di Idalberto Fei. Ha inoltre preso parte a Storie della buona notte per bambine ribelli, e ha illustrato Appunti, cose private, storie vere e inventate di Matita HB (2018), scritto da Susanna Mattiangeli ed edito da Il Castoro. Per BAO Publishing ha disegnato il graphic novel Frantumi (2017), scritto da Giovanni Masi. Ha collaborato inoltre con Penguin, Ladybird, Auzou, Sergio Bonelli Editore, Tunué, Piemme, Smemoranda e Zanichelli e con etichette indipendenti come Inuit, Squame, Crisma e ChickenBroccoli.

Per acquistare il libro seguite il link.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...