Fumetti

Recensione: Batman Vol. 4- La guerra degli scherzi e degli enigmi.

Batman Vol. 4: La guerra degli scherzi e degli enigmi  (di Tom King) continua la storia di Batman Vol. 3: Io sono Bane di cui abbiamo recensito il volume.

In questa storia si torna indietro nel tempo, Bruce inizia a raccontare a Selina ”della guerra degli scherzi e degli enigmi’; racconta di un momento in cui una disputa tra l’Enigmista e il Joker ha fatto sì che tutta Gotham venisse coinvolta in una guerra di bande senza quartiere. L’approccio di King a questa “guerra” è piuttosto controverso. Invece di mostrare pagine e pannelli in cui i cattivi si scontrano in epici scontri, vi saranno più che altro scene introspettive e/o mute, lasciando la parte di guerra alla semplice narrazione letterale.

aHR0cDovL3d3dy5uZXdzYXJhbWEuY29tL2ltYWdlcy9pLzAwMC8yMDAvNDgyL29yaWdpbmFsL0JhdG1hbjI1XzIuanBn

Un nuovo approccio che mi è sembrato davvero interessante; è un bel cambiamento di ritmo che mantiene le emozioni legate alla storia in prima linea.

aHR0cDovL3d3dy5uZXdzYXJhbWEuY29tL2ltYWdlcy9pLzAwMC8yMDAvNDgxL29yaWdpbmFsL0JhdG1hbjI1XzEuanBn

Anche se  la maggior parte delle battaglie sono descritte attraverso la narrazione piuttosto che mostrate; vi sono numerosi elementi della storia che sono innegabilmente pieni di pathos. In particolare, l’impatto emotivo trovato nella “La Ballata Di Kite Man” e il tema generale della storia sono gestiti meravigliosamente coinvolgendo totalmente nella lettura, una storia immensamente commovente su un uomo normale spinto a diventare un super-cattivo. Le emozioni in questa storia sono strazianti e mettono in evidenza il rimpianto che Batman sente nel risultato di questa guerra.

La guerra trasforma anche Kite Man, un personaggio apparentemente banale che King ha fatto uscire in Batman Vol. 1 (Io sono Gotham), in uno dei più tragici cattivi nella vita di Batman. La storia è intensa, e sia Joker che L’enigmista sono gestiti bene dall’Autore.

In particolare, King fa un ottimo lavoro nel catturare le personalità dietro l’Enigmista e il Joker. L’Enigmista è crudele e manipolatore, che spesso prevede azioni ed eventi molto prima che accadano. Alla fine della storia, confessa persino di aver pianificato l’intera guerra. Nel frattempo, il Joker è semplicemente pazzo, uccide e tortura senza assolutamente rispetto delle regole o della moralità.

04-1-674x1024


Al di fuori del flashback c’è la trama che tiene tutto insieme, ovvero il love affair tra Bruce Wayne e Selina Kyle, col primo che racconta del suo ruolo nella guerra. Anche se brevi, questi momenti danno emozioni aggiuntive alla narrazione.

Poiché questo volume si basa molto sulla narrazione, i disegni sono fondamentali per mantenere l’attenzione dei lettori. Fortunatamente, Mikel Janín è un maestro, nel trasmettere le intenzioni dello scrittore tramite i suoi disegni. Le pagine  mostrano istantanee della guerra che possono spaziare da oscure e tragiche a luminose e belle. I
Le uniche parti di questo libro non disegnate da Janín sono quelle che raccontano “La ballata di kite man”, disegnata da Clay Mann. Lo stile più aggressivo e grintoso di Mann funziona bene con il tipo di storia e di emozioni che si vogliono trasmettere in questa mini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...