Cinema Fumetti Senza categoria

LE NUOVE USCITE DELLA MARVEL

Dal 19 luglio è in corso, fino a domani, il Comi-con di San Diego. Questo, come ogni anno, ci delizia con nuove uscite e anteprime. Regina di quest’edizione è stata indubbiamente la Marvel. La Casa delle Idee, infatti, come già anticipato mesi fa, avrebbe dato delucidazioni sulla prossima fase MCU e sui vari film che ne faranno parte. Non è tutto, però, perché non ha annunciato solo i film ma anche le serie tv. Andiamo per ordine e scopriamo le novità.

MCU-Fase 4

Attualmente in corso ed in progettazione ci sono già dei sequel, quindi dopo Spider-man Far from Home è la volta di Black Panther 2, Capitan Marvel 2, Guardiani della Galassia 3, di cui non si sa praticamente nulla. Film che tutti immaginavo si sarebbero fatti per forza di cose. Tra i film annunciati, e che ci aspettavamo, ecco spuntare Thor 4 e Doctor Strange, il primo porta con sé una sorpresa ed una situazione tutta nuova che segue la linea dei fumetti (ndr. Jane Foster sarà la nuova Thor). Il film, per ora, si chiamerà “Thor: Love and Thunder” (titolo che a mio parere non mi è sembrato adatto a Thor), però ecco qui la vera novità, i poteri di Thor non saranno più i suoi ma andranno a Jane, ecco quindi spiegato il ritorno di Natalie Portman nel MCU, la cui ultima apparizione risale a Thor 2. Ovviamente sono rimasti tutti spiazzati da questa scelta però si è curiosi di vedere cosa succederà e se seguiranno di pari passo il fumetto. È stato confermato anche che Valchiria sarà un personaggio LGBT.

Il nuovo film di Doctor Strange (ed è previsto per Maggio 2021), si chiamerà “Multiverse of Madness”, eravamo sicuri che ci sarebbe stato un seguito, semplicemente non si pensava che sarebbe stato annunciato con così poco preavviso, e, udite udite, il film sarà collegato alla serie (in uscita su Disney+) con Wanda e Visione. Perciò non solo ritroveremo Benedict Cumberbatch nei panni di Stephen Strange, ma ritroveremo anche Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff. È stato annunciato che sarà il primo film horror di tutta la serie Marvel e sarà vietato ai minori di 13 anni. Scelta molto azzardata a mio parere.

Altre nuovissime uscite, già oggetto di parecchi rumors, confermate sono: Shang-Chi, interprettro da Simu Lui, vedrà il primo eroe Marvel asiatico, ed il suo film è previsto in America per l’inizio del 2021. Anticipato solamente il villain, il vero Mandarino di Iron Man 3.

The Eternals, confermato il cast, tra cui Angelina Jolie e Richard Madden, previsto per novembre 2020. Non sono state date molte informazioni ma c’è stato tanto entusiasmo da parte degli attori (Angelina Jolie in primis nel suo primo ruolo nel mondo Marvel) di partecipare a questo film.

Black Widow, confermato, ma di cui già a conoscenza da svariati mesi, le riprese sono già iniziate e si ha avuto modo già di vedere alcune foto di Scarlett Johansson in azione sul set. Non si sa molto del film ma si dice che sia ambientato dopo Civil War e direi che questo spiegherebbe anche l’assenza di Jeremy Renner (come Occhio di Falco) nel film.

Ed eccoci qui che dopo una serie di film passiamo alle serie tv che nell’arco dei mesi sono state annunciate:

The Falcon and the Winter Soldier, rivedremo Anthony Mackie e Sebastian Stan nel suo ruolo più improbabile di sempre, ma che ci darà tante soddisfazioni nella serie tv. Non rivedremo solo loro due, ma, troveremo anche la cara e tanto odiata Agente 13, Sharon Carter, interpretata da Emily Van Camp. La serie è prevista per la primavera del 2021 e gli eventi si svolgeranno dopo Endgame.

Loki, che come protagonista avrà Tom Hiddleston, è anche essa prevista per la primavera del 2021 anche qui gli eventi si svolgeranno dopo Endgame e scopriremo come il Dio dell’inganno sia fuggito e cosa abbia fatto dopo.

Altra serie che speravo vivamente facessero, ma che non era stata annunciata con certezza rispetto alle altre è Hawkeye. Credo sia finalmente giunto il momento di dare la giusta importanza a Jeremy Renner ed al suo Clint Barton. La serie vedrà, non solo il ritorno di Barton ma anche l’arrivo dell’erede di Clint, Kate Bishop, che attualmente non ha un interprete, perciò sono vivamente curiosa di sapere chi sceglierà la Marvel. 

Infine come serie tv avremo “What if?” che è una serie animata con narratore l’Osservatore.

Wanda Vision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, pochissimi dettagli sulla trama di questa serie tv, se non che avrà il proprio focus sul rapporto tra Scarlet e Visione e che vedrà la partecipazione di Monica Rambeau (adulta, la bambina è già stata vista in Captain Marvel), ancora non sappiamo se nel ruolo di Spectrum, interpretata da Teyonah Parris.

Infine, con pochissimi dettagli al seguito, l’annuncio del reboot di Blade, interpretato da Mahershala Ali, si tratta, in questo caso, di una produzione cinematografica.

blade_card

Insomma, un sacco di conferme interessanti, specie la prima wave relativa a Disney+. Sarà piacevole cercare di scoprire cosa ci riserverà il futuro, sia quello cinematografico, sia quello seriale casalingo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: